La Città delle Navi


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 0:14 am    Oggetto: La Città delle Navi   

La Città delle Navi

Leggi la recensione.
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 0:14 am    Oggetto: correzione   

Ave,

Comunicazione di servizio...la frase che chiude la recensione è stata pubblicata monca:

Quando The Scar finisce, ognuno di noi può decidere di credere a quella cicatrice che ci lascia come a un cambiamento o a un ritorno, proprio come dopo un viaggio.

Ci mancano le tre parole sottolineate: provvedereste alla svista (certamente non voluta), please? Wink



p.s. Fico, sono pure in primo piano! Mr. Green

p.p.s. A Daniele piacciono così tanto le mie parole che se ne è mangiate tre... Mr. Green Wink

Divus Imperator Dixit.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Casanunda
Bibliotecario di Babele Bibliotecario di Babele
Messaggi: 4288
Località: Locus Horribilis
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 0:51 am    Oggetto:   

Bravo compagno, porta alto il nome della triade! Very Happy

Una considerazione: sotto le 4 stelle non si va mai, eh? Mr. Green

Una domanda: non ho letto una sola critica all'operato di China, cosa gli impedisce l'ottenimento il massimo dei voti nella tua scala di valori.

Io forse il maggior difetto, se di difetto si può parlare, è l'eccessivo cinismo, e pragmatismo, che permea ogni protagonista. Per quanto Miéville dipinga una realtà soffocante e deprimente non riesco a concepire che non ci sia manco una persona in tutto il romanzo che sia mossa da ideali e valori maggiori della propria sopravvivenza.
Evidentemente deve essersene accorto pure lui perchè nel "Treno degli Dèi" qualche utopista è presente. Very Happy
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 9:37 am    Oggetto:   

Bravo Caesar, bella recensione!
Ma non hai parlato della metafora sociale delle donne zanzara Wink

Casanunda ha scritto:
Miéville dipinga una realtà soffocante e deprimente non riesco a concepire che non ci sia manco una persona in tutto il romanzo che sia mossa da ideali e valori maggiori della propria sopravvivenza.

Secondo me un paio di personaggi privi di cinismo ci sono e sono Shekel e Tanner: la loro amicizia è più simile al rapporto tra padre e figlio, un angolo di commovente familiarità - basti pensare alla scena in cui il vecchio Rifatto insegna a nuotare all'inesperto Shekel - in mezzo alla durezza della vita su Armada orientata solo al raggiungimento dello scopo finale.
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6863
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 11:56 am    Oggetto:   

Casanunda ha scritto:
Bravo compagno, porta alto il nome della triade! Very Happy

Applausi Applausi Applausi Applausi Applausi Applausi

Casanunda ha scritto:
Una domanda: non ho letto una sola critica all'operato di China, cosa gli impedisce l'ottenimento il massimo dei voti nella tua scala di valori


Ecco confermato il fatto che tu non legga i miei post. Rolling Eyes
Io ho letto solo Perdido Street Station (neanche tutto) e, come gia riferito, concordo pienamente per quanto riguarda le mere capacità descrittive del autore. Purtoppo però, ho trovato la trama della prima opera di Mièvile, particolarmente... noiosa.
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 12:19 pm    Oggetto:   

Ecco confermato che non leggi i titoli delle recensioni Wink

Qui si parla de La città delle navi.
L'aggettivo "noiosa" per la trama di Perdido, opinione non criticabile in quanto gusto personale anche se non hai finito il romanzo Rolling Eyes, potrebbe non applicarsi - e davvero non si applica! - a questo secondo romanzo di Miéville dove l'aspetto avventuroso è ancora più evidente e dove si entra immediatamente nella vicenda.
Tra l'altro questo potrebbe anche piacerti di più, visto che tra i protagonisti c'è anche uno straordinario spadaccino e i duelli, uno in particolare, sono descritti veramente bene.
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 14:59 pm    Oggetto:   

Ave,

Ben tre lettori...troppa gente... Laughing

Casanunda ha scritto:
Una considerazione: sotto le 4 stelle non si va mai, eh? Mr. Green


No, no
Lettore disattento: http://www.fantasymagazine.it/collaboratori/171

E comunque...i libri brutti non li recensisco. Mr. Green

Casanunda ha scritto:
Una domanda: non ho letto una sola critica all'operato di China, cosa gli impedisce l'ottenimento il massimo dei voti nella tua scala di valori.


Il massimo dei voti lo darei solo a un capolavoro, e al momento non ne ho trovati. Personalmente, e rimanendo a Miéville, La città delle navi è appena un gradino sotto Perdido Street Station, libro eccellente ma non capolavoro assoluto.

Quanto all'eccessivo cinismo, concordo con la risposta di Melian, sebbene condivida la visione di Miéville.

Melian ha scritto:
Ma non hai parlato della metafora sociale delle donne zanzara Wink


Quella delle donne che spremono gli uomini fino all'osso anche nella vita reale?
Mi sarei inimicato le femministe... Mr. Green

Divus Imperator Dixit.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Casanunda
Bibliotecario di Babele Bibliotecario di Babele
Messaggi: 4288
Località: Locus Horribilis
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 17:49 pm    Oggetto:   

Melian ha scritto:
Secondo me un paio di personaggi privi di cinismo ci sono e sono Shekel e Tanner


Spoiler!!




Mia interpretazione : Tanner ha bisogno di Shekel altrimenti sarebbe completamente solo, e riversa su di lui l'amore che non riesce ad avere per sè stesso.
Shekel come trova la "dolce metà" si allontana parecchio da Tanner, e il rapporto rischia di sciogliersi. Shekel torna da Tanner solo perchè lo trova un maestro migliore della signora, in pratica. Wink




/Spoiler!!
Melian
Ospite

MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 18:03 pm    Oggetto:   

Ora sei tu il cinico Wink

SPOILER


Considera che Shekel era il suo carceriere, Tanner avrebbe potuto tranquillamente infischiarsene oppure odiare il giovane e invece sceglie di diventare suo amico quasi un suo tutore. In Armada le possibilità di conoscere altre persone, o altri rifatti, sono numerose e a Tanner viene anche affibiata un'attività impegnativa, tuttavia rimane vicino a Shekel anche quando lui si innamora e si allontana un po'. Ma la loro amicizia non si scioglie, tanto che Tanner non lo rifiuta quando ritorna da lui. Una vera amicizia in fondo.


/FINE SPOILER

Oppure hai un concetto di amicizia più strano del mio Shocked
Casanunda
Bibliotecario di Babele Bibliotecario di Babele
Messaggi: 4288
Località: Locus Horribilis
MessaggioInviato: Mer 19 Apr 2006 18:40 pm    Oggetto:   

Melian ha scritto:
Oppure hai un concetto di amicizia più strano del mio Shocked


Io questa amicizia mi sembrava dovesse scoppiare ogni volta che giravo la pagina. Laughing
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Gio 20 Apr 2006 21:48 pm    Oggetto:   

Questa recensione appassionata mi spinge un passo avanti verso il suicidio finanziario... bella, complimenti.
Devo comprare un romanzo di questo tizio, non importa più il prezzo, non importa nemmeno la pila di libri ancora da leggere che giace nella penombra della mia stanza...
... inizierò con Perdido Street Station, se non altro per quanto è bello il titolo.

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Ven 28 Apr 2006 17:06 pm    Oggetto:   

Ave,

Non ci posso credere...una quarta persona che legge le recensioni!

Eva ha scritto:
Questa recensione appassionata mi spinge un passo avanti verso il suicidio finanziario... bella, complimenti.


Very Happy Embarassed

Eva ha scritto:
Devo comprare un romanzo di questo tizio, non importa più il prezzo, non importa nemmeno la pila di libri ancora da leggere che giace nella penombra della mia stanza...


Applausi

Eva ha scritto:
... inizierò con Perdido Street Station, se non altro per quanto è bello il titolo.


Ottima scelta! Very Happy
Perdido Street Station, oltre che una pietra miliare, è a mio parere superiore a The Scar (e forse anche più ostico), ma allo stesso tempo eccezionale, molto superiore al 90% dei libri che ci sono in giro. Inoltre ha un finale che vale tutto il prezzo del libro!

Divus Imperator Dixit.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Eva
Balrog
Messaggi: 2046
Località: casa sull' albero.
MessaggioInviato: Ven 28 Apr 2006 20:58 pm    Oggetto:   

Caesar ha scritto:
Non ci posso credere...una quarta persona che legge le recensioni!


Visto? Laughing Al mondo c'è ancora un sacco di gente che si preoccupa di sentire lo opinioni degli altri, e specialmente qui. Wink
Poi magari il più delle volte si dimenticano di scrivere un commento, come succede di solito a me ( Embarassed ), ma ci sono.

Vi farò sapere cosa ne penso quando l' avrò 1) trovato, 2) acquistato, 3) letto. Wink

"Il y a un pré where the grass grows toda de oro,
take me away, take me away, che io ci moro!"
griffondor
Sommo cerimoniere Sommo cerimoniere
Messaggi: 15157
Località: (A.S.) Roma - Stadio Olimpico
MessaggioInviato: Ven 28 Apr 2006 21:24 pm    Oggetto:   

Caesar ha scritto:
Ave,

Non ci posso credere...una quarta persona che legge le recensioni!


Almeno 5... Razz Ma finché non leggerò La città delle navi (già nella mia libreria, adoro i regali Cool) non dirò la mia Wink
NIPOTE di Pick


(There's a heartbeat
And it never really died)
Orontes
Balrog
Messaggi: 1228
Località: La Città Eterna, dentro Zed, dentro la Città Eterna.
MessaggioInviato: Ven 28 Apr 2006 21:32 pm    Oggetto:   

Eva ha scritto:
Poi magari il più delle volte si dimenticano di scrivere un commento, come succede di solito a me ( Embarassed ), ma ci sono.


Vero.

Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum