Geografia


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Autore Messaggio
Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Ven 02 Feb 2007 20:16 pm    Oggetto: Geografia   

Ragazzi, c'è da definire la geografia, quindi fatevi pure avanti con idee e proposte per accendere il dibattito.
Cerchiamo anche di ricordarci di quanto si era già detto (metterò un post a questo proposito tra oggi e domani).
Rikus
Ex rivoltoso Ex rivoltoso
Messaggi: 6917
MessaggioInviato: Ven 02 Feb 2007 20:32 pm    Oggetto:   

Un po' di giorni fa, studiando Fisica dell'Ambiente e Fisica dell'Atmosfera, mi è venuto in mente come potesse essere il clima e la geografia di Aurora.

Appena Adelasia farà il riassuntino di base, vi dirò le mie idee! Very Happy Razz
Internet è stata una grande scoperta, ma l' Uomo non era ancora pronto.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Ven 02 Feb 2007 21:30 pm    Oggetto:   

Già l'idea è di riprendere quanto di buono c'era ed eliminare le incongruenze. Quindi siano benvenuti i riassunti Wink
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Sab 03 Feb 2007 20:07 pm    Oggetto:   

Taläroe e gli sconvolgimenti successivi risultarono nella creazione di tre grandi aree, con differenti condizioni climatiche: il Continente Oscuro (Orämantro), perennemente avvolto nell'oscurità e coperto dai ghiacci, nell'emisfero australe del pianeta; il Continente Illuminato (Aurämantro), immerso nella luce abbacinante e nel tremendo calore del sole, nell'emisfero boreale; e l'Arcipelago, un'area di mare punteggiata da isole di varie dimensioni, immerso in un eterno crepuscolo e con un clima tropicale che tende a riscaldarsi procedendo verso nord e a raffreddarsi verso sud. Non è chiaro quanto sia la grandezza del pianeta, quanto sia la zona di influenza della zona in ombra e quanto quella in luce.

Nonostante l'idea di far disegnare le mappe ai giocatori stessi, si era continuato a discutere sulla realizzazione di una cartografia (completa?) di Aurora.La mappa (la sua prima versione, almeno), deve contenere tutto ciò che di geograficamente interessante pensate possa trovarvisi: catene montuose, fiumi, laghi, mari, foreste, paludi, pianure, isole. Tutto tranne città, villaggi e strade.
Proposta:
1. Emisfero in ombra: il polo lo vedrei bene interamente coperto di ghiacci e man mano che ci si allontana la temperatura, aumentando gradualmente, ne scioglie interi tratti. Faranno quindi la loro comparsa alcune terre e/o acque.
2. Emisfero in luce: come qualcuno già suggerì, vedrei il polo desertico con qualche montagna/canyon che ne spezza l'armonia. Anche qui, avvicinandosi alla zona dell'Eterno Crepuscolo, la temperatura cambia gradualmente (questa volta diminuisce) permettendo lo sviluppo di mari, foreste, acquitrini...
3. Zona intermedia: insieme di arcipelaghi ma anche continenti che 'toccano' più zone.
Magari, nell'emisfero buio si potrebbe aggiungere qualche catena vulcanica, per creare fonti di calore alternative al sole e eventi atmosferici
La logica sarebbe una specie di doppia pangea ai poli che - per la deriva dei continenti - si è estesa fino alla situazione attuale del mondo. L'emisfero al buio potrebbe risultare più frammentato proprio per una maggior quantità di zone vulcaniche...

Proposta:

La Città dei Mille Anni (Emisfero Luminoso)

Una montagna solitaria, lontana dalla catena di cui fa parte, è stata trasformata nel corso dei millenni (le leggende parlano di mille anni) in una nazione, ora abbandonata.
Vista da lontano, la montagna appare in tutto e per tutto normale, grigiastra e a forma conica.
Da vicino, invece, si nota che non esiste più la montagna in sé, ma che ogni metro è stato scolpito nella roccia. Mura di cinta (a più livelli), case, palazzi, torri e altro sono stati scolpiti e scavati nella roccia. Anche l'interno della montagna è un labirinto di corridoi e sale scavati nel tempo attraverso gli strati di roccia.
Probabilmente alle origini questa era una grande miniera, ma i suoi antichi abitanti, di cui parlano ora soltanto le leggende, l'hanno scolpita e trasformata in una nazione intera, tutta attorno alla montagna.
Sulla cima, il grande Palazzo, con alte torri e grandi sale.

Proposta:
il posto sorge ai confini della zona d'ombra; da dove si trova, il sole si "avverte" come una perenne luminescenza all'orizzonte settentrionale (non so perché, ma continuo a immaginare quello a nord come l'emisfero soleggiato). Immagino la struttura come un complesso dalle molte ali, ci sono dormitori, armerie, luoghi dedicati all'addestramento degli assassini, refettori. Esiste una stanza per le udienze, dove i Sommi ascoltano le richieste di chi decide di far uso dei loro servigi, e un grande tempio sotterraneo, dedicato al culto dei una divinità: la morte.
L'intera struttura sorge ai piedi di un monte dalla forma strana: i venti che soffiano perennemente dal sud hanno creato una cresta ghiacciata, che assomiglia a un artigio che si chiude, e che incombe sul monastero. I Tanatrim lo chiamano "L'artiglio di Tanator" e su esso si svolgono alcune delle prove che temprano nel corpo e nello spirito i futuri guarrieri.

Emisfero caldo:


Emisfero oscuro:


Zona dell'eterno Crepuscolo:


Emisfero Illuminato (o caldo)2:


Un arcipelago della zona crepuscolare:

Altro arcipelago:


Perché non fare una mappa globale? Io penso che sarebbe meglio tenere in considerazione tutte e tre le zone contemporaneamente. Proprio per dare forma in modo più coerente al pianeta. Se no si rischia di sperperare tempo e energie inutilmente. Potrebbero crearsi situazioni di disequilibrio o disarmonia generali.
In generale questo mondo è molto primordiale in un certo senso. In un equilibrio oscillante... che da anche spunti per la presenza degli elementali... o magari per la loro assenza anche...
Geograficamente parlando anche il fattore "Tempo atmosferico" non va sottovalutato affatto. E' molto importante anche ai fini di decidere la migrazione dei diversi popoli verso alcune zone piuttosto che altre.
Non dico di stendere la cronografia di tutte le formazioni nebulose del pianeta. Però di tenere presenti fenomeni come Tornado (come negli stati uniti) , Monsoni (sud est asiatico), ...tristemente ricordo anche gli tzunami, terremoti... Pioggia, Nebbia (se c'è una qualche zona più industrializzata)...
Gli anfibi abitano l'Arcipelago, preferendo le aree costiere, lacustri e fluviali. Non possono sopravvivere nei deserti.
Gli elementali abitano i due continenti agli antipodi del pianeta, stabilendosi di preferenza nelle pianure o tra le montagne.
I giganti abitano i due continenti agli antipodi del pianeta, stabilendosi di preferenza tra le montagne e nei deserti. Non possono sopravvivere nelle foreste.
Il piccolo popolo abita l'arcipelago, preferendo le foreste e le aree fluviali e lacustri.
Per gli umani e i draghi, mi sembra di ricordare(ma chiedo conferma a EnK) non si è ancora deciso.

Il mondo ha bisogno di unità. Frammentandolo meno e facendo un discorso più generale.
Questo il succo delle discussioni già svolte, dite la vostra e cerchiamo di avviare un bel confronto.


Ultima modifica di Adelasia il Ven 16 Feb 2007 19:53 pm, modificato 1 volta in totale
Rikus
Ex rivoltoso Ex rivoltoso
Messaggi: 6917
MessaggioInviato: Sab 03 Feb 2007 20:35 pm    Oggetto:   

Io non mi ricordo mai una cosa.
La situazione di Aurora dei due emisferi, è dovuta da:


- Asse di rotazione parallelo al piano dell'ellittica, quindi gira ma rivolgendo sempre un polo al sole.


- Oppure è messo così, ma senza girare.

- O ancora fa come la luna e gira rivolgendo sempre la stessa faccia (quindi asse perpendicolare).
Internet è stata una grande scoperta, ma l' Uomo non era ancora pronto.
Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Sab 03 Feb 2007 21:18 pm    Oggetto:   

gira, ma è da decidere se è per l'asse parallelo o perpendicolare
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6863
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Lun 05 Feb 2007 15:59 pm    Oggetto:   

Dunque... a parte decidere la cosa dell'asse di rotazione (io opto per l'ipotesi simil-luna in quanto più semplice) come facciamo a disegnare un mondo intero?

Facciamo una proiezione di Mercatore?
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
Rikus
Ex rivoltoso Ex rivoltoso
Messaggi: 6917
MessaggioInviato: Lun 05 Feb 2007 16:08 pm    Oggetto:   

Sapere il titolo di rotazione può essere utile per stabilire un clima "pseudo-realistico".
Ma alla fine è fantasy Razz

DiVega ha scritto:
Facciamo una proiezione di Mercatore?

Direi di sì, senza essere troppo pignoli ammicca
Internet è stata una grande scoperta, ma l' Uomo non era ancora pronto.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 05 Feb 2007 16:11 pm    Oggetto:   

A causa dei problemi del forum non sono riuscito a darci un'occhiata, mi riprometto di farlo presto. Smile

Per la mappa, direi che il concetto di "mondo conosciuto" per una fantasy è più che sufficiente per disegnare una mappa, c'è mica il gps Wink
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Mer 07 Feb 2007 20:45 pm    Oggetto:   

Per disegnare una mappa, dobbiamo prima decidere che caratteristiche deve avere il mondo rappresentato, almeno per grandi linee. Quindi credo che ognuno di noi potrebbe esprimere la sua opinione in un apposito post, specificando se la propria proposta prevede un asse di rotazione parallelo al piano dell'ellittica o perpendicolare ad essa.
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Mer 07 Feb 2007 21:48 pm    Oggetto:   

Mi pare di capire fondamentalmente due cose, ovvero che la maggior parte del riassunto fa riferimento a un mondo con un polo rivolto verso la luce (e di conseguenza l'"equatore" farebbe parte della zona crepuscolare).

Nell'emisfero sud (è una convenzione, per cui facciamo finta che il polo sud sia quello al buio) ci dovrebbe essere una fonte alternativa di calore, altrimenti è difficile giustificare una qualunque forma di vita lì.

Mettere tutti gli abitanti nella stessa zona potrebbe risultare controproducente, meglio sfruttare la zona più vivibile come una zona cuscinetto nella quale le razze si trovano a commerciare ed eventualmente scambiare cultura.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
Garrett
Alto inquisitore Alto inquisitore
Messaggi: 6120
MessaggioInviato: Gio 08 Feb 2007 0:27 am    Oggetto:   

Palin ha scritto:

Nell'emisfero sud (è una convenzione, per cui facciamo finta che il polo sud sia quello al buio) ci dovrebbe essere una fonte alternativa di calore, altrimenti è difficile giustificare una qualunque forma di vita lì.


Una qualche forma di energia geotermica? Geyser?
Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Gio 08 Feb 2007 20:00 pm    Oggetto:   

Si era avanzata questa ipotesi ed io sono d'accordo
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6863
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Ven 09 Feb 2007 12:38 pm    Oggetto:   

Quoto... energia Geotermica oppure come nei romanzi di C.S. Friedman o Fabiana Redivo gallerie scavate dalla lava dei vulcani cove vive la popolazione.
Per l'asse di rotazione... come detto in precedenza opterei per la versione simil lunare. E' più semplice! Rolling Eyes
Sul suo mantello grigio scuro spiccava una spilla d'argento: un ponte di pietra, illuminato da fiamme di rubino. Un Arsore di Ponti.
Steven Erikson - The Malazan Book of the Fallen
Adelasia
Balrog
Messaggi: 1349
MessaggioInviato: Ven 09 Feb 2007 19:55 pm    Oggetto:   

DiVega ha scritto:
gallerie scavate dalla lava dei vulcani cove vive la popolazione.

Non mi è molto chiara la faccenda dei tunnel...la gente non vivrà in mezzo alla lava? Perdonate la mia ignoranza
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Fantasy Magazine Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum