Estasia - Danny Martine e La Corona Incantata


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Autore Messaggio
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mer 28 Feb 2007 11:05 am    Oggetto:   

Palin ha scritto:
[In realtà il nome giusto è con la C dura ma nessuno lo pronuncia correttamente, per cui ora la chiamano tutti all'inglese con il suono simile alla S Wink


ohè, tifosi, mettetevi, d'accordo: prima è giusto poi no poi sì... Inzomma Evil or Very Mad Wink
FrancescoFalconi
Gollum
Messaggi: 791
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 28 Feb 2007 11:12 am    Oggetto:   

Marina ha scritto:
Cmq, a proposito di dannate lingue, il buon Garrett, da esperto calcistico, mi comunica che il nome della squadra del Celtic è l'eccezione nell'eccezione, ovvero: tutto giusto quel che ho detto sul vocabolo e su come si legge, solo che - non ho capito bene per quale motivo - pare che cmq la squadra vada chiamata con la S. a questo punto mi farò rimborsare i biglietti dagli Scozzesi che mi avevano insegnato la pronuncia Wink Tanto con la Gran Bretagna è sempre tutto un'eccezione: e il sistema metrico, e la moneta, e la guida etc etc... Rolling Eyes Mai fidarsi Cool


Marina non facevi prima a dire "ho toppato?" Laughing Laughing

Franc'è.
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mer 28 Feb 2007 11:20 am    Oggetto:   

Bolak ha scritto:
[
Marina non facevi prima a dire "ho toppato?" Laughing Laughing

Franc'è.


no, perché quel che ho detto all'inizio sulla pronuncia della parola celtic è corretto. Se poi una squadra decide - in base a non so che criterio - che vuole violare la regola sono fatti suoi Cool Che poi il post di Palin ha rimesso ancora in discussione anche la violazione della regola, ergo non ci capisco piu' nulla, so solo che sto andando OT di brutto... facciamo così, i tifosi si tengano la squadra di calcio, io mi tengo la grammatica Wink
FrancescoFalconi
Gollum
Messaggi: 791
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 28 Feb 2007 12:16 pm    Oggetto:   

Dai, però stai migliorando 'na cifra nel quoting. Stavolta ti sei persa una parentesi quadra e basta.
Op Op Op!
Cool

Franc'è.
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mer 28 Feb 2007 20:11 pm    Oggetto:   

Bolak ha scritto:
Dai, però stai migliorando 'na cifra nel quoting. Stavolta ti sei persa una parentesi quadra e basta.
Op Op Op!
Cool

Franc'è.


questi ggggiovani non hanno più rispetto per gli anziani, sigh Crying or Very sad Laughing
Penny Blu
Ospite

MessaggioInviato: Dom 11 Mar 2007 18:21 pm    Oggetto: Estasia - Danny Martine e la Corona Incantata   

Chi di noi, dopo aver letto l'ultima pagina de La Storia Infinita, dopo aver versato una lacrima, non ha desiderato riportare Bastian ed Atreiu alla Torre d'Avorio? Un'altra avventura, un altro desiderio... questo è ciò che l'autore quattordicenne ha fatto, questo è ciò per cui gli sono grata: riconosco la mia stessa volontà di vivere un'altra volta la magia.

Per questo ritengo del tutto naturale l'inizio della sua storia, per questo leggendo Estasia non ho pensato nè a omaggio nè a plagio (come purtroppo ho sentito dire), nè tantomeno ritengo ci fosse o sia la necessità di specificare la sua fonte di ispirazione. La sua era una necessità, e sono davvero felice che lo scrittore, una volta adulto, abbia deciso di lasciare inalterata questa parte forse ingenua ma così toccante. Chi ha letto ed amato Ende non potrà che ringraziare Francesco Falconi per essere ripartito da lì, per aver poi sviluppato la sua propria avventura, in modo fresco ed originale, che non ha nulla a che fare con Ende se non nelle immagini iniziali, che non possono non essere nel cuore di chi ha accompagnato Bastian fino alla soffitta della scuola.

D'altra parte, chi invece non ha mai letto la Storia Infinita troverà in Estasia una storia frizzante, gradevole, che si sviluppa in maniera sempre più coinvolgente e si chiude lasciando il lettore a desiderare di più.

Questo è proprio ciò che mi fa credere nel romanzo di Falconi: non sono certo un critico, il mio parere non può andare oltre ad un modesto "mi è piaciuto" o "non mi è piaciuto", ma sono una lettrice, e so che se un libro mi ha fatto desiderare che non fosse finito, un giorno in futuro lo rileggerò, e questo ne fa, per me, un buon libro.

Gli omaggi ci sono, sicuramente e come l'autore stesso ammette, e come ogni buona lettrice non posso negare il divertimento di scovarli e averne conferma, soprattutto dal momento che l'autore è così disponibile e alla mano!

Concludo con un grazie a Francesco e un grazie a Luca Azzolini per la bella e attenta recensione, e per chi ci sarà arrivederci a Roma!
FrancescoFalconi
Gollum
Messaggi: 791
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 12 Mar 2007 0:03 am    Oggetto: Re: Estasia - Danny Martine e la Corona Incantata   

Penny Blu ha scritto:
Chi di noi, dopo aver letto l'ultima pagina de La Storia Infinita, dopo aver versato una lacrima, non ha desiderato riportare Bastian ed Atreiu alla Torre d'Avorio? Un'altra avventura, un altro desiderio... questo è ciò che l'autore quattordicenne ha fatto, questo è ciò per cui gli sono grata: riconosco la mia stessa volontà di vivere un'altra volta la magia.

Per questo ritengo del tutto naturale l'inizio della sua storia, per questo leggendo Estasia non ho pensato nè a omaggio nè a plagio (come purtroppo ho sentito dire), nè tantomeno ritengo ci fosse o sia la necessità di specificare la sua fonte di ispirazione. La sua era una necessità, e sono davvero felice che lo scrittore, una volta adulto, abbia deciso di lasciare inalterata questa parte forse ingenua ma così toccante. Chi ha letto ed amato Ende non potrà che ringraziare Francesco Falconi per essere ripartito da lì, per aver poi sviluppato la sua propria avventura, in modo fresco ed originale, che non ha nulla a che fare con Ende se non nelle immagini iniziali, che non possono non essere nel cuore di chi ha accompagnato Bastian fino alla soffitta della scuola.

D'altra parte, chi invece non ha mai letto la Storia Infinita troverà in Estasia una storia frizzante, gradevole, che si sviluppa in maniera sempre più coinvolgente e si chiude lasciando il lettore a desiderare di più.

Questo è proprio ciò che mi fa credere nel romanzo di Falconi: non sono certo un critico, il mio parere non può andare oltre ad un modesto "mi è piaciuto" o "non mi è piaciuto", ma sono una lettrice, e so che se un libro mi ha fatto desiderare che non fosse finito, un giorno in futuro lo rileggerò, e questo ne fa, per me, un buon libro.

Gli omaggi ci sono, sicuramente e come l'autore stesso ammette, e come ogni buona lettrice non posso negare il divertimento di scovarli e averne conferma, soprattutto dal momento che l'autore è così disponibile e alla mano!

Concludo con un grazie a Francesco e un grazie a Luca Azzolini per la bella e attenta recensione, e per chi ci sarà arrivederci a Roma!


Ciao Penny,
grazie del commento.
Ma la più grande soddisfazione è per me sapere che da Padova ti sposti fino a Roma.
Sono felice quindi di condividere quel giorno anche con te, ma soprattutto di re-inventare l'evento come un bellissimo incontro in cui, finalmente, ci saranno tante voci di FM a urlare l'amore per il fantasy.
E' un grande stimolo per migliorarmi nella scrittura.
Grazie.

Ciao,
Francesco
Edwin di Wytryn
Eldar
Messaggi: 361
Località: Al margine del foglio, tra le parole non scritte...
MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2007 17:58 pm    Oggetto: Re: Estasia - Danny Martine e la Corona Incantata   

Penny Blu ha scritto:
Concludo con un grazie a Francesco e un grazie a Luca Azzolini per la bella e attenta recensione, e per chi ci sarà arrivederci a Roma!


Grazie a te, PennyBlu! Mr. Green Per aver letto la recensione del libro e per aver lasciato un tuo piacevolissimo commento in merito Wink

Un saluto Very Happy
Luca
Coram85
Capitano di vascello
Messaggi: 13169
MessaggioInviato: Sab 12 Mag 2007 23:18 pm    Oggetto:   

Son d'accordo con le tre stelle, e pure se lontanamente, anche con la recensione. Il libro mi è piaciuto, ma vuoi per la forma altalenante, vuoi per i dialoghi stereotipati (non tutti, sia chiaro. Per esempio la parte finale dove parla Disperio è scritta molto bene), il libro manca di compattezza.

Bolak è favoloso Laughing Tenero e gran combattente... eaa! Razz
E come ti spiegavo l'altro giorno, Fra, io ucciderei proprio lui in Estasia 2 Cool Twisted Evil
I wrote a paranormal story, including babes, alcohol and Battle Rock! Is called Dark Rock Chronicles!

Dark Rock Chronicles fan page
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Sab 12 Mag 2007 23:21 pm    Oggetto:   

Coram85 ha scritto:
io ucciderei proprio lui in Estasia 2 Cool Twisted Evil


Bolak... non deve... morire Razz
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007 16:12 pm    Oggetto:   

Coram85 ha scritto:
ma vuoi per la forma altalenante, vuoi per i dialoghi stereotipati (non tutti, sia chiaro. Per esempio la parte finale dove parla Disperio è scritta molto bene), il libro manca di compattezza.


Shocked
Il libro ha una forma altalenante nel suo stile di scrittura?
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Coram85
Capitano di vascello
Messaggi: 13169
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007 17:19 pm    Oggetto:   

Caesar ha scritto:
Coram85 ha scritto:
ma vuoi per la forma altalenante, vuoi per i dialoghi stereotipati (non tutti, sia chiaro. Per esempio la parte finale dove parla Disperio è scritta molto bene), il libro manca di compattezza.


Shocked
Il libro ha una forma altalenante nel suo stile di scrittura?


Rolling Eyes Sì. Perché scioccato? E' stata una mia impressione.

Lo stile oscilla; ci sono parti ben scritte e incisive, altre parti un po' meno. Mi ha dato l'idea di qualcosa di poco uniforme, ma il libro rimane comunque una buona opera.
I wrote a paranormal story, including babes, alcohol and Battle Rock! Is called Dark Rock Chronicles!

Dark Rock Chronicles fan page
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007 18:31 pm    Oggetto:   

Un po' scioccato perchè è strano vedere un libro poco uniforme in quanto a stile di scrittura.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
FrancescoFalconi
Gollum
Messaggi: 791
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2007 12:01 pm    Oggetto:   

Caesar,
a dirti la verità, sono abbastanza d'accordo con Coram, specie dopo 6 mesi che è uscito il libro Estasia e sono capace di vederlo anch'io con occhi più critici.
Il libro ha avuto uan genesi particolare, per fartela breve è stato scritto a quattro mani: francesco 14enne e francesco 30enne.
Questo si riflette nella prima parte più "fiabesca" e nella seconda più onirica e cupa, sia nello stile che nella complessità della trama.
E' una cosa che si nota senza dubbio, anche se ad alcuni lettori non ha dato assolutamente fastidio, ma è stata interpretata come una crescita del protagonista. Del resto esiste un passaggio psicologico dalla prima ebbrezza nell'arrivare nel mondo di Estasia e la scoperta che tutto non è affatto rosa e fiori...

Come già dissi mesi fa, nel secondo volume questo difetto è fisiologicamente assente anche se c'è stata una virata verso atmosfere più dark.

ciao,
Francesco
T.U.F.K.A.C.*
Animula vagula, blandula Animula vagula, blandula
Messaggi: 6879
Località: Parthenope
MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2007 22:10 pm    Oggetto:   

Capito. Effettivamente bisogna vedere se il 'passaggio' dà fastidio o meno al lettore, è qualcosa di soggettivo.
*The User Formerly Known As Caesar

If I had another chance tonight, I'd try to tell you that the things we had were right
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum