Messaggio dalle Pleiadi di Eduard Billy Meier


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Angus Young
Balrog
Messaggi: 2750
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 22:20 pm    Oggetto:   

metalupo ha scritto:


Io avevo N.O.B.E.L. (Non Osservato Bara E Ladreggia) Laughing


Laughing Laughing Laughing
Tornando agli UFo, voglio dimostrarvi che anche un appassionato del fenomeno può essere scettico:
Da un po' di tempo gira questo filmato:
http://www.youtube.com/watch?v=mco9fb6yaKo
In teoria dovrebbe presentare un abduction, ma francamente ci credo ben poco (per non dire per nulla)...Dubito che i testoni grigi lascino filmare coem nulla gli interni della loro navetta...Anche se devo ammettere che chi ha fatto ciò è davvero bravo e ce l'ha messa tutta per fare una cosa credibile.
Take me to Hell Cause I'm going there Hot rods to Hell Helldorado
Take me to Hell I'm going where The devil's there Helldorado!!!
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Gio 22 Mar 2007 2:05 am    Oggetto:   

Angus Young ha scritto:
metalupo ha scritto:


Io avevo N.O.B.E.L. (Non Osservato Bara E Ladreggia) Laughing


Laughing Laughing Laughing
Tornando agli UFo, voglio dimostrarvi che anche un appassionato del fenomeno può essere scettico:


Non posso vedere il filmato per limiti tecnici miei. Ma a me per essere scettico basta fare una semplice considerazione. Se fosse autentico perchè starebbe su you tube invece che in prima serata? Wink
boromir844
Hobbit
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Dom 01 Giu 2008 13:07 pm    Oggetto:   

CIao a tutti, cerco in vendita messaggio dalle pleiadi di Meier. Qualquno lo vende? grazie ciao
sandrone73
Hobbit
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Ven 07 Ago 2009 16:23 pm    Oggetto:   

Infatti, come dice Angus Young (non il chitarrista Smile ) anche io mi sono chiesto per tempo come faccia ad essere tutto falso perchè, o ci troviamo di fronte ad una cospirazione architettata da qualche governo/corporation/magnate o mi vien da dire che è tutto vero.
Meier da solo, esseno contadino non può aver trovato tutti quei soldi per falsificare le foto e tutte le prove che ha fornito, servono computer potenti e quella volta i pc costavano un esagerazione, cifre irraggiungibili per un "lavoratore della terra".
Inoltre chi capperi si metterebbe a finanziare Meier e quindi una ipotetica bufala pazzesca per ricavarne cosa ? Per fare debunking ? Per trarne profitto ? In che modo ?
Questa affermazioni fornite da taluni detrattori del caso Meier mi sembrano alquanto discutibili.
Ho seguito abbastanza il caso di meier perchè è semplicemente e pazzescamente reale, più si legge di lui e più si realizza che potrebbe essere assolutamente vero.
Ha fornito migliaia di foto scatatte pure di giorno, di buonissima qualità rispetto a quelle di Adamsky, le foto sono state poi analizzare da collaboratori della NASA (Jim DIlettoso, Marcel Vogel tra i principali) e sono risultate sempre come foto reali scattate a oggetti metallici sospesi in aria, così hanno dichiarato gli esperti, ed ovviamentenon potevano dire UFO perchè si sarebbero giocati la carriera.
Meier ha fornito anche campioni di suoni delle astronavi, alcune leghe metalliche (sempre analizzate da esperti rimasti sbigottiti dalla raffinatezza di tale metallurgia), ci sono anche testimoni che hanno visto le astronavi insieme a lui, il tutto voluto dagli extraterrestri stessi affinchè ciò potesse accreditare billy stesso e la sua opera di diffusione di informazioni sulle verità dell'univero.
Inoltre meier, sempre sotto comunicazione degli ET avrebbe scritto oltre 30 anni fa fatti che poi in futuro sono effettivamente avvenuti, pazzesco !! Come la previsione della scoperta di planetoidi nel nostro sistema solare dopo l'anno 2000. INfati sono stati scoperti Sedna,Xena, Quaoar ecc..
Oppure la previsione del danno dei cfc e buco dell'ozono, oppure le cause della morte di Otzi, le cause della fine della civiltà Maya ecc. semplicemente incredibile ......
ovviamente una persona si può rendere conto che quello che dice meier è vero compiendo delle serie ricerche.....ed onestà intellettuale (ovviamente)
Comuqnue al di la del fenomeno ufo, questi ET hanno passato a meier un sacco di informazioni sulle cause della sofferenza dell'uomo contemporaneo, guerre, egoismi, sovrappopolazine del pianeta terra, la degenerazione nei culti e l'insensatezza delle religioni ecc... e dicono che tengono monitorato il pianeta ormai da secoli.
Dopo tutto per loro che vivono circa 1000 anni non è un periodo di tempo assurdo come lo possiamo ritenere noi con le nostre scale temporali.

Penso che sia riduttivo confinare il tutto a droghe, epilessia, ipoglicemia, paranoia, perdita memoria ecc come riporta metalupo, io vorrei capire e studiare il caso prima di "proferir sentenza".
Il discorso della penna che cade dal tavole compiendo una traiettoria è giusto, pero' si pensa sempre in termini newtoniani, dove un corpo percorre una distanza in un certo tempo.
Einstein ci insegna che con la relatività le cose possono cambiare e la fisica quantistica di ultima generazione va ancora oltre.
E' vero che si può dire tutto ed il contrario di tutto, almeno finchè non ci si raffronta in termini pratici su qualcosa di concreto.
Esiste più concretezza di quel che si pensi.
Infatti vorrie suggerire a metalupo che il dogma einsteiniano dell'impossibilità di superare la velocità della luce sembrerebbe già smentito da un fenomeno quantico scoperto di recente (alcuni anni) chiamato Entanglement Quantistico, il fenomeno dice he che due particelle possono (accoppiate) comunicare a distanza in modo istantaneo !! Incredibile ma vero !!
Fenomeno dimostrato scentificamente (esperimento ripetibilie, falsificabile ecc) da alcuni scienziati.
Di ciò ne parla anche uno scienziato nostrano, Massimo Teodorani, vedi libro "Entanglement" :
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__entanglement_massimo_teodorani.php ( e non sono il suo agente Smile) )

Cio significherebbe che gli ET non arrivano qui dopo viaggi di anni e anni ma ccorrerebbe al massimo qualche secondo o ora.

Insomma sembrerebbe, sempre col beneficio del dubbio, che i tempi stiano cambiando.

PS: In fine convengo anche io con il bellissimo intervento di misericordia


Ultima modifica di sandrone73 il Gio 13 Ago 2009 10:07 am, modificato 5 volte in totale
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Ven 07 Ago 2009 18:01 pm    Oggetto:   

non ho letto il titolo in questione ma nemmeno a farlo apposta l'avevo sbirciato su ebay e mi aveva incuriosito, ed ora ecco scovato un topic su di esso!

intervengo in questo discorso lasciato cadere nel dimenticatoio...
ci tengo a dire la mia!

numerosi studi e testimonianze storiche (studio archeologia e non posso dimenticare che le fonti sono fondamentali nella ricostruzione del passato) confermano che moltissime culture passate ritenevano che le loro divinità provenissero dalle pleiadi.
basti ricordare gli egizi, che credevano che la triade osiriaca provenisse da sirio, la tribù dei dogon e le popolazioni mesoamericane.
che la maggior parte delle grandi culture antiche avesse le medesime credenze io lo trovo molto interessante e fondamentale ai fini del corretto studio e interpretazione delle medesime. non è un dato che può essere sottovalutato, assolutamente no.
eppure, c'è chi giustifica questo fatto parlando di alieni, e chi invece teorizza la presenza dell'uomo evoluto sulla terra in epoche molto anteriori a quelle accreditate. in questo senso, se dovessi scegliere di abbracciare una qualunque di queste teorie, sceglierei di certo la seconda!

io personalmente non sento di poter credere ma nemmeno non-credere negli UFO. a parte che già il termine 'credere' mi sembra molto inadatto: non stiamo parlando di un dogma religioso a cui aderire, ma di una possibilità scientificamente comprovabile.
io sono convintissima che esistano altre forme di vita nell'universo, simili o diversissime da noi al punto da definirle difficilmente come tali. chi può, oggi confutare o smentire una simile possibilità?! non ne abbiamo ancora i mezzi, molto semplicemente.

diverso è il discorso sugli UFO.
sarebbe necessaria una tecnologia che noi non riusciamo assolutamente a immaginare per viaggiare da un sistema solare all'altro, o addirittura da una galassia all'altra. indipendentemente dalla teoria della relatività, che volendo essere precisi sposa la possibilità del viaggio nel tempo attraverso i wormhall, od anche attraverso i buchi neri, citando un'altra teoria. comunque, sono soltanto voli pindarici, non ancora scientificamente teorizzabili. almeno, per quanto ne sappiamo noi poveri mortali che non abbiamo nulla a che fare con i poteri che ci governano e che controllano le informazioni da darci in pasto.

è possibile, come detto in molti documentari che gli ufo siano semplicemente un fenomeno mediatico, una leggenda metropolitana come le streghe nel medioevo.
può darsi che siano solo 'prototipi' bellici sbirciati qua e là da ingenui passanti ossessionati dal fantastico e dall'improbabile, o genuini psicolabili, per accontentare metalupo! Wink
se fossero alieni, se fossero desiderosi di farsi conoscere dagli uomini ignari e speranzosi della loro esistenza, PERCHE' MAI dare informazioni da divulgare su di loro o sul futuro dell'umanità a un fesso qualunque come può esserlo meier? perchè non mostrarsi di persona, apparendo grandiosamente su uno stadio il giorno dei mondiali in diretta mondiale?
perchè non sedersi in piazza san pietro e ascoltare l'angelus del papa insieme ai papaboys?
otterrebbero un effetto immediato e di massimo impatto.
tanto, se dispongono di una tecnologia così inarrivabile e insuperabile, non potrebbero mai temere che i governi mondiali che volevano tenerceli nascosti si ribellino dichiarando loro guerra.

in definitiva, sono parecchio scettica sull'esistenza degli ufo, se questi esistessero e volessero palesarsi potrebbero farlo senza il minimo sforzo. se invece, volessero restare in incognito per continuare a rapirci e studiarci, potrebbero farlo ugualmente senza lasciarsi scoprire.
quindi, come si fa?

io dico che tutto è possibile, solo bisogna restare coi piedi ben piantati per terra!
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

sandrone73
Hobbit
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Ven 07 Ago 2009 22:05 pm    Oggetto:   

Come dici tu ringstorm, l'esistenza di altre e qualsiasi forme di vita nell'universo è cosa quasi sicura, oppure altamente probabile. Tale probabilità, come già saprai, è stata calcolata brillantemente da Frank Drake per mezzo delll'omonima equazione.

Secondo me degli ET sufficientemente saggi (come pare siano i pleiadiani o plejaren) di meier non atterrerebbero mai in mezzo ad una vasta folla semplicemente perchè la gente andrebbe in panico, isterie di massa oppure verrebbero divinizzati o presi per messaggeri o angeli inviati da Dio....cose semplicemente assurde.
Oppure basti ricordare la celebre beffa mediatica ad opera di Orson Welles, consistente nella narrazione radiofonica estremamente realistica dell'ormai celebre romanzo "La guerra dei Mondi".
Il risultato fu che la gente, all'attacco alieno ci credette davvero e degenerò in un isteria di massa, ci fu chi fuggi dalle citta per recarsi in campagna e ci furono anche dei suicidi.
Quindi una rivelazione improvvisa sarebbe estremamente dannosa per noi, siamo ancora troppo indietro, culturalmente, eticamente, spiritualmente, moralmente.
Inoltre non è più il tempo dove vige la regola "Vedere per Credere", perchè come dicevi tu ringstorm, non è una questione di credere, ma adoperare il potere della nostra testa-pensante-intelligente con tanto di scienza al corredo per verificare cose scientificamente comprovabili.

Pero' va a finire che chi fornisce per esempio un campione di metallo forgiato da ET al massimo esperto del tempo tempo del settore Marcel Vogel (ideatore del floppy disk) e quest'ultimo dopo approfondite analisi afferma, in sintesi ed esterrefatto : "questa metallurgia è eccezionale e non capisco come sia stata prodotta, ma sulla terra saremo in grado di produrla tra minimo 200 anni."

Ma come la mettiamo poi con le altre prove tangibili e le previsione di meier ?
Mi piacerebbe allora sentire un serio dibattimento su questi punti.

Sono sicuro di una cosa, qualsiasi cosa venga fornita, 1,10,100,1000 prove diverse e tangibili, chi decice che quella storia costituisca un falso, lo decide in pieno pregiudizio senza pensare con raziocinio a come caspita meier abbia fatto a realizzare quello che ha fatto.
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Sab 08 Ago 2009 22:14 pm    Oggetto:   

sandrone73 ha scritto:
Infatti vorrie suggerire a metalupo che il dogma einsteiniano dell'impossibilità di superare la velocità della luce sembrerebbe già smentito da un fenomeno quantico scoperto di recente (alcuni anni) chiamato Entanglement Quantistico, il fenomeno dice he che due particelle possono (accoppiate) comunicare a distanza in modo istantaneo !! Incredibile ma vero !!


Lo conosco. E non è neanche roba recente. Credo che ormai ci sia stato il tempo per vederlo comparire in citazione anche sul manuale delle Giovani Marmotte

Sono appunto "particelle". Possono tutto e il contrario di tutto.
Ora prova a spostare un caterpillar!

Citazione:
L'entanglement quantistico o correlazione quantistica è un fenomeno quantistico, privo di analogo classico


Quale parte della frase "privo di analogo classico" non è chiara... o anche solo intuitiva prima ancora di leggerla sulla persino banalissima wikipedia?

Scusa il sarcasmo. Piccola reazione al tono saputello che hai inserito qua e là.


sandrone73 ha scritto:

Mi piacerebbe allora sentire un serio dibattimento su questi punti.


Cercando cercando sul telecomando... il talk show giusto si trova.

sandrone73 ha scritto:
Tale probabilità, come già saprai, è stata calcolata brillantemente da Frank Drake per mezzo delll'omonima equazione.


In cui comparivano giusto quei sei o sette parametri di valore incognito per stimare i quali siamo talmente privi di indizi che il metodo più scientifico per valutarli sembrerebbe quello di lanciare in aria una moneta.

Non sottolineo questo perché non ritenga probabile un universo altamente popolato, ma la cosa al più è una speranza o intuizione di buon senso. L'equazione di Drake (che è una ipotesi di lavoro utile per focalizzare le idee, ma pur sempre una ipotesi di lavoro) dimostra proprio un bel niente se non che citandola come "brillantemente calcolata" si dimostra quanto si sia veramente capito di quel che si è letto qua e là in un assemblaggio orgiastico di copia-e-incolla di belle parole estrapolate dai contesti.

sandrone73 ha scritto:

Secondo me degli ET sufficientemente saggi (come pare siano i pleiadiani o plejaren)


E' risaputo! C'era scritto pure sulla "Guida Michelin ai Ristoranti Al Termine dell'Universo!"

Sei liberissimo di credere anche alla fata turchina. Mi sembra riduttivo pensare che non esista dato che Collodi ne parla. E di fare tutte le indagini che vuoi, buttandoci anche tutta la vita. Sarebbe riduttivo perdere una occasione così ghiotta (... di buttarci la vita).

Desiderabilità e plausibilità non vanno di pari passo.
Come ben sa chiunque ha provato a portarsi a letto Jessica Alba


Ultima modifica di metalupo il Dom 09 Ago 2009 0:18 am, modificato 1 volta in totale
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 0:18 am    Oggetto:   

desiderabilità e plausibilità non vanno di pari passo, come ben so io che vorrei ESSERE jessica alba! Rolling Eyes

dunquo dunquo, io al dibattito ci sto, mi sono anche sbracata per stare più comoda, ma se magari entrambi smorzaste solo un pochino pochino i toni sarcastici giungeremmo a una conversazione più edificante. anche se, ammetto che non vorrei mai impedire al mio lupo favorito di farmi morire dal ridere con i suoi interventi così saporiti! Wink

io mi domando: se sti alieni vogliono farsi conoscere dal mondo, perchè mandano in giro a parlare di loro una 'setta' di scoppiati contattisti più fanatici dei testimoni di geova? nessuno potrà mai prenderli sul serio! non mi sembrano questo esempio di intelligenza se partono da tali presupposti, tanto più se sembrano appartenere a livelli spirituali tanto superiori.
io penso che per come siamo ormai abituati a vedere la vita, in tutte le sue sfumature fantastiche e reali, sia ridicolo affermare che non siamo pronti a confrontarci con altre forme di vita aliena. o lo siamo o non lo saremo mai. aspettare non cambierà nulla, perchè ci saranno sempre gli idioti e gli ignoranti che crederanno che ET sia Dio o l'anticristo.

stando alla complicatissima equazione sulla possibilità di vita aliena, concordo con metalupo anche se personalmente ritengo che non ci sia bisogno di conoscere la matematica e avere 5 lauree per intuire che l'universo è talmente immenso e vario da ospitare sicuramente altra vita in altre o simili forme. Wink

e poi, vero che è giusto tenere la mente aperta a ogni possibilità, ma come si fa a non rendersi conto che la storia sui pleiadiani è tale quale sputata alla trama di star trek?
popolazioni aliene che vivono pacificamente in confederazioni, coalizzati contro gli omini grigi e i rettiliani, cioè quelli di colonizzazione di turtledove? e il pianeta dei pleiadiani si chiama Erra? si sono persi una T...?
io penso che bisogna stare attenti a distinguere anche le cialtronerie da qualcosa che un giorno lontanissimo che noi probabilmente non vedremo mai potrebbe pallidamente somigliare a uno stralcio di verità.

non voglio suonare offensiva, solo che la testimonianza di meier è troppo fantasy, secondo me.

c'è un libro, molto interessante di Murry Hope che si intitola 'il segreto di sirio'. lei però è una studiosa, non una contattista.
leggilo, vedrai che ciò che meier ha spacciato per verità sue ricevute dagli alieni altro non sono che cose già teorizzate e scoperte fatte e speculazioni già avviate sullo stesso tema, come ad esempio la provenienza delle divinità dalle pleiadi. a me è piaciuto moltissimo, mi ha fatto pensare molto ed è intrigante e suggestivo. però, devo dire che man mano che leggevo lo prendevo sempre più come un fantasy piuttosto che come uno studio serio. anche se è innegabile che quelle teorie siano veramente affascinanti e allettanti da credere. Wink
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 0:34 am    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:

e poi, vero che è giusto tenere la mente aperta a ogni possibilità


...ma troppo aperta bisogna ogni tanto raccogliere i pezzi di cervello cascati a terra! Wink

ringstorm ha scritto:

anche se è innegabile che quelle teorie siano veramente affascinanti e allettanti da credere. Wink


E infatti quelle meno allettanti compaiono in un libro... poi non vengono più riprese! Laughing

Ecco... ecco uno studio scientifico-sociologico che sarebbe davvero allettante, invece di quelli degli studiosi di lenti a contatto...ehm... dei contattisti:

una indagine statistica di correlazione fra la popolarità delle bufale ufologiche e il loro grado di presa immaginativa.

Si prendono dieci "bufale" che circolano in giro. Le si raccontano a gente che non le ha mai sentite. Gli si chiede quale trova più affascinante. Si confrontano il numero di preferenze per una bufala con il numero di libri che la riportano.

Scommetto che la correlazione è del 100%

sandrone73 ha scritto:

senza pensare con raziocinio a come caspita meier abbia fatto a realizzare quello che ha fatto.


E che avrà fatto mai? Con raziocinio (neanche impostato sulla massima potenza, che di più non ne occorre)... direi che:

A) S'è convinto di vedere UFO e parlare con extraterrestri a 5 anni (son bravi tutti a farlo a 5 anni)
B) E' restato convinto anche dopo (Non son bravi tutti. Qui ci vuol una bella dose di demenza).
C) L'ha raccontato in giro (Son bravi tutti a raccontar balle).
D) Ha raccolto foto per tutta la vita (molte delle quali smascherate come falsi).
http://alieniemisteri.altervista.org/falsi_meier.htm

Poi?
ah sì... i testimoni. Che l'hanno visto in giro con gli ET. Pure io l'ho visto... giuro. Mi intervistate? Su che canale mi mandate in onda? Quanto mi date?

Poi ha dato vita all'associazione FIGU... che dalla solerzia con cui interviene non invitata in ogni dibattito sul web che riguardi Meier, sembra la brutta copia della già bruttissima scientology.

Alla Figu si citano, si ricitano, si complimentano, si danno gran pacche sulle spalle. Tutto fra loro.
Se la cantano e se la suonano fra loro quattro-gatti portando articoli e testimonianze scritte sempre da loro come gran dimostrazione della inspiegabilità delle cose inspiegabili di questo fenomenale caso inspiegabile.
Intanto il mondo fuori a stento si accorge che la Figu esiste. Un (inspiegabile?) motivo ci sarà!

Il che mi da modo di aggiungere il punto "E" nella lista delle cose che Meier ha fatto durante la sua meritevole vita.

E) Ha svelato una serie di dettagli tecnici sconvolgenti sul funzionamento delle astronavi... e fatto una serie di previsioni sul futuro della terra, puntualmente avveratesi.

I dettagli tecnici sono stati ignorati da tutti tranne che da quelli della FIGU. Che fossero attendibili e veritieri è sempre gente della FIGU a svelarlo. Come prova portano altre testimonianze di gente della FIGU.
Insomma, viva la FIGU!!!

Poi?
Ah sì.... le previsioni avverate.
Meier ha per esempio annunciato la fine del mondo per il 2006.
Poi s'è corretto... nel 2008.
Poi ha detto 2009, anno che purtroppo sta finendo.
L'ultimissima parla di 2011.
Chi offre di più? Aggiudicato!

Riassunto:

Meier è stato un bambino prodigio.
A 5 anni era già intelligente come adesso.

sandrone73 ha scritto:
Sono sicuro di una cosa, qualsiasi cosa venga fornita, 1,10,100,1000 prove diverse e tangibili, chi decice che quella storia costituisca un falso, lo decide in pieno pregiudizio


Stavo per dire la stessa cosa. Ma al contrario.

C'è per esempio una storia falsa, ridicolmente falsa, ammessa dal suo stesso autore come falsa, con mille e mille prove della sua falsità, infarcita e contornata da mille e mille dettagli uno più ridicolo dell'altro... cui ancora qualcuno incredibilmente crede!!!!

Sioreeeesssiori, eccavvoi, in tutto lo splendore del cinerama-technicolor, i fammossi UMMO, gli alieni che si rivelarono all'umanita a mezzo "posta ordinaria":

http://alieniemisteri.altervista.org/ummo.htm

Come ha fatto Meyer?
Ti riferisci alla qualità artistica delle foto?

Era bravo. Come falsario intendo.
E ci ha dedicato tutta la vita a perfezionarsi. Se si tratta di mangiare un falsario talentuoso ci mette anima e corpo per diventare bravo-bravo davvero... e ci riesce anche.

Visto mai questo film?
http://it.wikipedia.org/wiki/Prova_a_prendermi


PS: (Santo Google!!!)
http://it.wikipedia.org/wiki/Pleiadi_(astronomia)

Le Pleiadi sono un ammasso stellare giovanissimo. Quando sono nate noi avevamo i mammiferi moderni già da una ventina di milioni di anni.

Meier è rimasto indietro... altri contattisti meno famosi avevano già sfruttato le Pleiadi come set cinematografico delle loro balle spaziali, ma quando l'incongruenza è venuta fuori si sono affrettati a "trasferire" su altri sistemi stellari le loro bufale.
Proprio perché ammasso stellare giovane, è molto brillante, quindi molto citato nei testi classici (da Omero, per esempio). Quindi già nell'immaginario collettivo. Quindi set ideale per i creduloni.

Gli UFO sono un fenomeno viral-memetico!
http://it.wikipedia.org/wiki/Meme

Più si commentano, più credi sia tutto vero!!!

Quando invece non c'è una briciola di verità e - quel che è peggio - neanche una briciola di menzogna detta in buona fede.

Un po' come gli editoriali di Libero e de Il Foglio!


Ultima modifica di metalupo il Dom 09 Ago 2009 11:10 am, modificato 1 volta in totale
ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 9:49 am    Oggetto:   

meta, quando hai iniziato a parlare di bufale temevo che stessi per fare i paragoni con le mozzarelle... Shocked

domanda: ma nella tua famiglia, esiste qualcuno che non si sia beccato una paresi facciale a furia di ridere per come dici le cose? Wink

ah, e riguardo le foto sugli ufo fatte da meier... si vede tale e quale che sono fotomontaggi, andiamo ormai siamo tutti maestri nel farli! infatti, tra l'altro quelli erano i miei bomboloni al cioccolato e alla marmellata di frutti di bosco, che ho postato in OT per svelare al mondo la loro esistenza. vedere per credere! Wink

io, ad ogni modo non credo alla FIGU, però non dubito che un giorno futurissimo l'umanità potrebbe trovarsi di fronte altre forme di vita.
io spero saranno i vulcaniani, mi stanno assai simpatici... o i bobobops. Rolling Eyes
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

ringstorm
Giullare del Massacro
Messaggi: 3507
Località: siano (sa)
MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 10:31 am    Oggetto:   

rilancio con questo vide fenomenale.
il principe carlo è un satanista al servizio dei rettiliani, smascherato perchè in una foto il suo porro compare a sinistra e in un'altra foto compare a destra. i nodi vengono al pettine, infine. Wink

http://www.youtube.com/watch?v=swknaB_FMcs&feature=related
Era brilligo e gli unsci tovi / girondavano sulla rava, / eran birbizzi i borogovi / e il momo ratso ultragrattava

metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 11:18 am    Oggetto:   

ringstorm ha scritto:

domanda: ma nella tua famiglia, esiste qualcuno che non si sia beccato una paresi facciale a furia di ridere per come dici le cose? Wink


Penso di no... siamo tutti così.

Un'altra prova meieriana scovata or ora:
Jim Dilettoso... cineoperatore e fotografo professionista che attesta l'autenticità delle foto di Meier, dall'alto della sua esperienza tecnica iperprofessionale.

Giusto per dimostrare quanto questa gente sia in mala fede:

nel Curriculum di Dilettoso c'è la partecipazione come effettista speciale allo staff tecnico che ha realizzato il film TITANIC.
Peccato che alla produzione del film dicono di non averlo mai conosciuto e che il suo nome non compaia nei titoli di coda del film neanche a cercarlo col lanternino. Il suo nome sarà mica affondato nell'oceano?

Scava-scava queste persone si svelano per gli sparaballe che sono persino senza esaminare l'argomento UFO. Basta concentrarsi anche solo sul resto delle fesserie che vomitano dalla bocca per darsi l'importanza che non hanno.

Scava-scava sembra plausibilissimo (senz'altro più plausibile dei pleiadiani che vengono da lontano fin sulla terra limitandosi a parlare con un citrullo qualunque e basta!) pensare tutte le "prove" strabilianti di questi fenomeni, quelle spacciate come decisive (tipo la storia ridicola del metallo avanti di 200 anni), sono favole costruite a tavolino durante il grande business delle convention ufologiche frequentate dalla stessa gente che da queste favole ha costruito un business. Come è plausibilissimo che quelle convention siano il banco di prova per incontrare creduloni e misurare la "presa" che hanno le favole inventate là per là su due piedi. Così si scartano le balle "non affascinanti" e poi si esce dalla convention e si va fuori a raccontare su riviste e in TV solo le sopravvissute balle "affascinanti".

Certo... è una scelta di vita difficile. E' brutto passare la vita nella generale disapprovazione incredula che ti inquadra come alienato. Ma qualche credulone che sborsa soldi si trova sempre, quindi fare l'ufologo è pur sempre meglio che andare a lavorare


Ultima modifica di metalupo il Dom 09 Ago 2009 21:50 pm, modificato 1 volta in totale
sandrone73
Hobbit
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 21:16 pm    Oggetto:   

Ragazzi io non so più cosa dire, voi la sapete lunga , mi pongo in riflessione.
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 21:48 pm    Oggetto:   

sandrone73 ha scritto:
Ragazzi io non so più cosa dire, voi la sapete lunga , mi pongo in riflessione.


Purché non sia perché ti ho urtato. Il tono sprezzante non è rivolto a te... ma al ribrezzo che in qualche modo mi fanno questi argomenti e la credulità che ci gira attorno.

Nel caso ti abbia urtato, chiedo umilmente scusa.
Elyria
Anjin
Messaggi: 4837
Località: fra la terra e il mare
MessaggioInviato: Dom 09 Ago 2009 22:24 pm    Oggetto:   

Ma come???? E io che sono anni che cerco di telefonare a casa di ET????

Crying or Very sad
http://novatlantide.wordpress.com/

Caoticista nell'animo.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a E la fantascienza? Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum