I vincitori del Premio Italia 2007


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Mar 27 Mar 2007 11:08 am    Oggetto:   

metalupo ha scritto:
La notizia fa il giro del mondo.

Sito dedicato agli italiani in Argentina:

http://www.italianosdargentina.com.ar/index.php?IdNot=7030


Sì, l'avevo vista ieri anch'io...
LOL, è grottesco che qui, al di fuori della nicchia di appassionati, i giornali non sappiano nemmeno cos'è il Premio, e che la news rimbalzi invece...in Argentina. Risata Bah, viviamo in uno strano Paese...
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Mar 27 Mar 2007 11:11 am    Oggetto:   

Marina ha scritto:

LOL, è grottesco


E' grottesco ma risaputo. La nostalgia o anche solo il bisogno psicologico di mantenere un legame con le proprie radici, affina l'attenzione.
Invece noi diamo tutto per scontato di ciò che ci succede intorno.
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Mar 27 Mar 2007 14:28 pm    Oggetto:   

A me dispiace che sappiano anche in Argentina che sono stato finalista due volte... Ma conto sul fatto che se lo siano dimenticato molto rapidamente. Laughing
Un sorriso, Andrea
Marina
Bracchetto del Cheshire
Messaggi: 4980
MessaggioInviato: Gio 29 Mar 2007 12:36 pm    Oggetto:   

Modifiche al regolamento in vista

http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/9229/
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Gio 29 Mar 2007 15:27 pm    Oggetto:   

Letto.
Migliorie (anche se sono perplesso circa quella di non potersi candidare l'anno successivo, se si è vinto: se una rivista è migliore delle altre, ad esempio, che vinca sempre. Spronerà le altre a migliorarsi... E' il panorama che è povero, forse?)

Tuttavia, la sostanza non cambia.
Un sorriso, Andrea
FrancescoFalconi
Gollum
Messaggi: 791
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 29 Mar 2007 20:44 pm    Oggetto:   

No, a mio avviso la sostanza è decisamente PEGGIORATA.

Che senso ha non ricandidare la stessa persona che ha vinto l'anno precendente? Se è un ottimo scrittore e sforna libri stupendi ben venga!

La seconda regola.. superflua e senza senso.

Bene, la direzione è sempre più sbagliata a mio avviso. Il problema, che abbiamo ampiamente discusso, sta altrove e nessuno si impegna a risolverlo. Rimane un premio per pochi amici, che se lo scambiano di anno in anno. Un anno a te, un anno a me e si rinizia il giro.

Ciao,
Fra
metalupo
Ospite

MessaggioInviato: Ven 30 Mar 2007 9:00 am    Oggetto:   

Bho'? Non capisco. Se, come ho sentito dire, ci si lamenta perchè il premio viene visto come una sorta di "mafietta-baciamo le mani", secondo me entrambe le regole hanno senso perchè allontanano questo tipo di pericolo.
Negróre
dannatamente umano
Messaggi: 2562
MessaggioInviato: Ven 30 Mar 2007 9:29 am    Oggetto:   

Bolak ha scritto:
Che senso ha non ricandidare la stessa persona che ha vinto l'anno precendente? Se è un ottimo scrittore e sforna libri stupendi ben venga!

Francesco, hai letto male.
Nel caso della categoria romanzo, per fare un esempio che sta vicino a entrambi, il candidato è il romanzo. L'anno successivo potrà essere un romanzo diverso dello stesso autore. Il problema si poneva nelle categorie che sono "impersonali", come quelle per miglior rivista... in cui la stessa rivista può (poteva) vincere anche per cent'anni di fila.
A me questo è sembrato un sincero tentativo di migliorare le cose, anche se, come ho già espresso, mi lascia piuttosto perplesso sul risultato che otterrà. Tutto qui.

Quanto alla questione più generale, Metalupo, non concordo affatto. Non mi risulta che le due nuove regolette cambino la sostanza, come ho già scritto nel messaggio precedente. L'unico modo per cambiare la sostanza è rendere la somma dei voti dei soliti quattro una percentuale non decisiva dei votanti. E le due regolette introdotte non risolvono il problema. Nemmeno lontanamente.
Resta una cosa fatta in casa, per ora.
Un sorriso, Andrea
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum